ita // deu // eng
 
Header
Header
Urlaub in St. Vigil
123456789101112
   
Periodo d’apertura
01-06-2017 - 06-11-2017
 
Schutzhütte Fodara Vedla - Al Plan - St. Vigil in Enneberg  
   
Fam. Mutschlechner Arthur
Al Plan de Sora 15
I-39030 San Vigilio di Marebbe (BZ)
Tel.: +39 0474 501 093
Fax: +39 0474 501 538
Mobil: +39 348 853 74 71
Mail: rifugio@fodara.it
 
Richiesta di prenotazione
Giorno d’arrivo
 
Giorno di partenza
 
Numero persone
Numero bambini
Età dei bambini
Numero camere
CC Camera
MP Camerata
Nome *
E-mail *
Inserite il codice indicato: *
accetto le condizioni della legge sulla privacy *
 
 
 
Part. IVA 02819010212
Cod. Fisc. MTS LRN 78L45 B220G
 
Fodara Vedla
I dintorni
Gastronomia
Sistemazione
Prezzi
Il libro del rifugio
Fotografie
Link
Escursioni // Mountain-bike // I rifugi nel Parco naturale // Tour con le ciaspole e gli sci
 

In questo regno di aquile, stambecchi, camosci e marmotte, il rifugio Fodara Vedla è attraversato dall'Alta Via n°1 delle Dolomiti e rappresenta per gli amanti della natura un angolo di pace e tranquillità, il luogo ideale dove trascorrere una vacanza praticando comode escursioni, arrampicate, gite in mountain bike e lo sci alpinistico nei mesi invernali. 

"Un ciao ad ogni persona che incontri, a persone che mai hai visto, ma che da sempre ti sembrano conosciute. Un grazie ad ogni passo perchè ti regala un paesaggio nuovo, una gioia nuova, ed è questo che domani ci porteremo in ricordo per affrontare la realtà!"

Mutschlechner Arthur


Esursioni PDF download

 
ESCURSIONI:
Fodara Vedla - Wanderungen
Sas dla Para (Lavinores) 2460 m - 1h 30 min - 480 m di dislivello

L' "escursione della casa" è proprio quella che porta con poca fatica ai panorami più belli all'interno della nostra zona.

Su sentiero abbastanza facile, a portata di tutti, ci si incammina dal Rifugio FODARA VEDLA in direzione est per poi orientarsi verso la montagna. La dolce salita permette di ammirare con attenzione il paesaggio. All'escursionista attento non può sicuramente sfuggire la fauna e la flora lungo il cammino: Il camoscio e la stella alpina sono qui di casa

 
 
Fodara Vedla - Wanderungen
Monte Sella (Muntejela) 2780 m - 3h - 800 m di dislivello

Dal Rifugio FODARA VEDLA in direzione nord lungo un romantico sentiero tra pini mughi e abeti secolari, si raggiunge una vasta conca verde Plan Pescü. Dalla conca in direzione destra si raggiunge facilmente il Rifugio Munt de Senes. Proseguendo a fianco di Col de Fozöres si arriva con poca fatica al Col de Mareo, dove dall'alto si può ammirare la sottostante Val di Rudo  che sbocca proprio a San Vigilio di Marebbe. Proseguendo per un'altra oretta ca. raggiungiamo la vetta della montagna Monte Sella. La fatica svanisce nel contemplare ciò che ci circonda

 
 
Fodara Vedla - Wanderungen
Croda del Becco (Sas dla Porta) 2810m - 3h30 - 830 m di dislivello

Dal Rifugio FODARA VEDLA, camminando prima tra pascoli e pini mughi e dopo attraverso un paesaggio quasi lunare, si arriva con passo leggero al Rifugio Biella. Da lì inizia la vera scalata alla così rinomata montagna del lago. Dalla vetta, sembra potersi tuffare nel Lago di Braies sul versante opposto. In questi posti ci troviamo a casa dello stambecco, venuto ad impossessarsi di questo suo habitat ca. 30 anni fa.

 
 
 
 
die nächsten 3 Einträge