ita // deu // eng
 
Header
Header
Urlaub in St. Vigil
1234567
   
Periodo d’apertura
01-06-2017 - 06-11-2017
 
Schutzhütte Fodara Vedla - Al Plan - St. Vigil in Enneberg  
   
Fam. Mutschlechner Arthur
Al Plan de Sora 15
I-39030 San Vigilio di Marebbe (BZ)
Tel.: +39 0474 501 093
Fax: +39 0474 501 538
Mobil: +39 348 853 74 71
Mail: rifugio@fodara.it
 
Richiesta di prenotazione
Giorno d’arrivo
 
Giorno di partenza
 
Numero persone
Numero bambini
Età dei bambini
Numero camere
CC Camera
MP Camerata
Nome *
E-mail *
Inserite il codice indicato: *
accetto le condizioni della legge sulla privacy *
 
 
 
Part. IVA 02819010212
Cod. Fisc. MTS LRN 78L45 B220G
 
Fodara Vedla
I dintorni
Gastronomia
Sistemazione
Prezzi
Il libro del rifugio
Fotografie
Link
Benvenuti // Posizione del rifugio // Descrizione del rifugio // Storia
 
Posizione del rifugio
 

II rifugio Fodara Vedla è situato nel cuore del parco naturale Fanes-Senes-Braies, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, il quale fa parte del territorio comunale di Marebbe. La vasta conca verde, d’estate è utilizzata come malga – montagne meravigliose l’abbracciano e la proteggono.

Da San Vigilio si raggiunge in macchina o in autobus il rifugio Pederü (1545 m.) Per i 12 km si impiegano circa 20 minuti.

Dal parcheggio si diparte il sentiero segnato n. 7, della lunghezza di 3 km, che dopo una camminata di 1h 15min porta al rifugio Fodara Vedla.

Chi parte da Cortina d’Ampezzo, raggiunge dapprima il rifugio Ra Stua (1700 m) in macchina o in taxi. Da qui il sentiero segnato n. 9 si inerpica per 5 km verso il rifugio Fodara Vedla, che si raggiunge dopo 1h 30 min.

Dal Lago di Braies in Val Pusteria (1600 m) si segue il sentiero segnato n. 23 oppure l’Alta Via delle Dolomiti n. 1. Si raggiunge il rifugio Fodara Vedla dopo 5h circa.

 


Header